Breaking News
14 marzo prima giornata nazionale del paesaggio
TweetSharenews Il Mibact ha indetto per il 14 di...
D*Face e Obey a Las Vegas
TweetSharenews “Behind Closed Doors” è la nuova ed incredibile...
Da Aosta alla Scozia in sella ad un Ciao
TweetSharenews Avete capito bene, Hanry Favre ha caricato il...
Il destino incrociato di Dylan e Fo
TweetSharenews Per uno strano gioco del destino Dario Fo...
Le star di Hollywood contro Donald Trump
TweetSharenews Le elezioni negli Stati Uniti si avvicinano, incredibilmente...
Lo street artist Obey scende in campo dopo i fatti di Dallas
TweetSharenews Lo street artist di fama internazionale Shepard Fairey,...
Batman tra i profughi Siriani è la campagna di War Child
TweetSharenews Tra le tante tristi news noi vogliamo dare...
avantgarde

Kelly Slater, la legenda del surf noto ai profani di questo sport per la sua partecipazione alle prime serie tv di Baywatch, dopo 10 anni di ricerca ha creato l’onda perfetta. Il campione della tavola ha infatti creato la Kelly Slater wave company, mettendo insieme un team di esperti di idrodinamica, ingegneria meccanica, che hanno realizzato grazie a studi scientifici un sistema in grado di generare onde perfette con velocità e caratteristiche differenti, grazie ad un’ala simile a quella di una aereo. Ma questo risultato eccezionale è stato frutto di un duro lavoro, fatto di continui test, sviluppo della tecnologia necessaria e passione. Lo stesso Slater si ritiene estremamente soddisfatto del risultato ottenuto e aver realizzato un sogno che inseguiva da tempo: l’onda perfetta sempre a disposizione. I puristi del surf hanno storto il naso, perchè l’onda artificiale potrebbe snaturare lo spirito di questo sport, ma il creatore ci tiene a sottolineare che questa invenzione serve per offrire divertimento, onde anche dove non ce ne sono e un potenziale per le Olimpiadi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *